Dalle visioni di Pirandello alla realtá: “Maschere” è la sesta stampa selezionata per “Riflessi”

Quante volte sentiamo parlare di maschere e di volti assenti? È qui che che la sesta stampa pensata per “Riflessi” prende le sue sembianze.

Nelle vesti di una giovane ragazza, MASCHERE si concentra sulla quotidianità per sviluppare il suo concetto di identità nascoste e quasi da simulare un doppio personaggio, unisce il candore di un volto ribelle ad un’altro messicano che si esibisce senza peccati e difetti. Perché infondo, dietro ad ogni sguardo, vi si cela sempre un’altro che tende a neutralizzare l’identità reale di un’uomo per dar alla luce l’ideale paradisiaco di un’anima candida costellata dalla perfezione; Da quest’ultimo elemento, la stessa MASCHERE prende forza anche dalla presenza scenica di una siringa che con il tempo diventa una matita.
Con essa, il design fresco di Black Hope si fonda con le tonalità femminili del rosa per dar alla luce il concept che rivaluterà la sua stessa maschera in droga, ossessione. Stravagante e dalle curve essenziali, la sesta stampa di “Riflessi” si avvale del comandamento #Siisempretestesso e lancia chiaramente il messaggio “Non nasconderti, sei perfetto come sei!”.
Continua a seguire il blog di myblackhope.com e scopri tutte le storie inerenti alla nuova linea di Black Hope. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...